Prodotti

Catarifrangente acustico anti attraversamento fauna selvatica

  Cod. N.31.102
Cod. MEPA N.31.102
Dotato si emissione acustica udibile dalla fauna in un raggio di 50-100 metri

Innovativo catarifrangente dotato di dispositivo di allarme acustico.

  • Corpo in materiale plastico opaco ABS di dimensioni 86 x 182 x 38 mm
  • Doppia fascia riflettente inclinata, 40 x 154 mm
  • Sfaccettature a specchio resistenti alle intemperie ed alle escursioni termiche
  • 2 pannelli solari integrati di 85 x 25 mm
  • Fornito completo di viti per il fissaggio

 

L'emissione sonora viene attivata dai fanali delle auto ed è udibile in un raggio di 50-100 m per una durata approssimativa di circa 1,5 s.

Questo segnale acustico viene chiaramente recepito dagli ungulati e li scoraggia da una eventuale loro volontà di attraversamento della carreggiata durante l'avvicinamento del veicolo.

Questo approccio combinato è il primo a garantire la sicurezza assoluta contro i movimenti degli animali senza la necessità di barriere artificiali.

L'installazione dei catarifrangenti è semplice e rapida; normalmente vengono posizionati su delineato stradali esistenti.

La comprovata efficacia (mediamente si verifica una riduzione degli incidenti con selvaggina tra il 60% e l'80%), il fattore economico (il costo di un singolo incidende evitato permette di mettere in sicurezza diversi chilometri di strada) e l'adattabilità ad ogni tipologia di terreno (pianeggiante - sino a 5° - e pendente - oltre i 5°) sono alla base del grande successo di questi moduli, ormai installati su migliaia di chilometri in Italia ed in Europa.