Prodotti

Eco-Save primo soccorso da morsi velenosi

 
64,90 € iva inclusa
Cod. N.29.800
Dispositivo per il trattamento di morsi di vipera e di punture venlenose di insetti e pesci

Innovativo e moderno dispositivo di pronto intervento per il trattamento di morsi di vipera e di punture velenose di insetti e pesci.

Cos'è e come funziona

Eco-save è uno stimolatore elettronico di dimensioni e peso molto contenuti, in grado di emettere, tramite due elettrodi, scariche ad elevato voltaggio e a basso amperaggio, per la durata di un centesimo di secondo e con pause regolari di un secondo.
L'apparecchio costituisce un mezzo moderno ed innovativo di pronto intervento, prima delle cure di un medico o di un centro ospedaliero, ed agisce contro morsi velenosi di vipere, punture di insetti (api, vespe, calabroni, ecc.), di aracnidi (scorpioni, ragni ecc.) e di animali marini (tracine, meduse, corallo urticante).
Ecosave può far parte della dotazione sanitaria di pronto soccorso che ogni escursionista, naturalista, operatore forestale o ambientale, agricoltore, apicoltore e ogni addetto alla vigilanza venatoria e ittica porta con sé, con un piccolo ingombro.
I cacciatori, in particolare, ne apprezzeranno pienamente le prestazioni, che possono essere estese anche al proprio cane.

Modalità di applicazione

 

Vipere.

I morsi delle vipere generalmente lasciano, sulla parte colpita, due ferite a forellino simmetriche, provocate dai denti veleniferi. Su queste vanno appoggiati gli elettrodi dell'apparecchio, procedendo con una prima scarica. Facendo poi perno su un elettrodo posto su una delle due ferite, si applicano in senso circolare da 3 a 7 scariche. Nella stessa maniera si ripete l'operazione sulla seconda ferita, in modo da trattare interamente tutta l’area interessata.
Attenzione! Eco-save è utile contro i morsi di vipera, il cui veleno agisce localmente come agente emocitotossico. L'azione di Ecosave non è efficace contro il veleno neurotossico che viene trasmesso attraverso le fibre nervose, come quello del cobra e di altri animali.

 

Calabroni, api, vespe, aracnidi, pesci e meduse.

Le punture di imenotteri e di altri animali possono essere molto pericolose, e non vanno sottovalutate. Prima di usare ecosave esaminare la zona colpita ed asportare il pungiglione, se questo vi è rimasto conficcato, o gli eventuali resti di spine o tentacoli. Appoggiare un elettrodo dell'apparecchio sulla puntura e facendo perno su di essa applicare in senso circolare da 3 a 7 scariche.


Se il soggetto colpito viene soccorso con rapidità, la stimolazione elettrica può ridurre in pochi minuti i sintomi locali - dolore, bruciore, arrossamento, gonfiore - così come le conseguenze del veleno introdotto sotto cute.
Ecosave è uno strumento di pronto intervento. Nei casi più seri (persone allergiche o morsi di vipera) dopo il trattamento rivolgersi sempre ed immediatamente ad un medico o ad un centro ospedaliero.

IMPORTANTE: il trattamento con ECO-SAVE deve essere effettuato il più tempestivamente possibile. Maggiore è il tempo trascorso dal morso o puntura al trattamento, progressivamente minore sarà l’utilità di ECO-SAVE.

Il trattamento non sostituisce l'intervento del medico.

Dati tecnici

  • Tensione di scarica: 20 KV; amperaggio: 0,7 mA;
  • Scarica ripetitiva di 10 microsecondi con pause di un secondo circa;
  • Temperatura di funzionamento: da 5 a 60°C;
  • Alimentazione: a batteria ministilo da 1,5V;
  • Contenitore in ABS antiurto; misure mm 150 x 36 x 74;
  • Peso con batteria: gr 145 ca.;
  • Autonomia di una batteria: circa 10000 scariche.
  • Dispositivo Medico classe IIa CE0051Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso
  • Aut. Min. Salute del 29-12-2010
CODICE DESCRIZIONE
N.28.900 Eco-Save elettrostimolatore