Prodotti

Camera climatica fitologica SHL

  Cod. G.45.001
Camere climatiche fitologiche affidabili, precise, silenziose, con grande efficienza energetica.

Le nuove camere climatiche fitologiche SHL sono l’ideale per la crescita e il mantenimento di alghe, ceppi batterici, colture cellulari.
Sono indicate anche come incubatori, per simulazioni ambientali, per applicazioni di botanica, di entomologia e per l’industria alimentare.
Hanno dimensioni contenute, alta qualità, e sono molto affidabili e di semplice utilizzo.

Grazie alla tecnologia allo stato dell’arte e all’attenta progettazione queste camere climatiche-fitologiche sono molto silenziose ed hanno ridotti consumi energetici.
La loro struttura è realizzata in lamiera di acciaio zincata e verniciata per garantire una lunga durata.
All’interno tutti gli angoli sono arrotondati per facilitare la pulizia mentre il fondo permette di contenere eventuali liquidi versati accidentalmente.
La porta ha un’apertura di 90°, con chiusura magnetica e guarnizioni in gomma, presente anche una controporta in vetro temprato.
I ripiani sono realizzati in acciaio inox e sono provvisti di un sistema di regolazione dell’altezza.

I sistemi di condizionamento

Le camere climatiche fitologiche SHL dispongono di sistemi per il condizionamento della camera colturale tramite il controllo e la regolazione della luminosità, della temperatura e dell’umidità.
Sono dotate di lampade fluorescenti fitostimolanti alloggiate nei portelli laterali apribili e l’illuminazione disponibile di serie è di 20.000 lux, misurata a circa 150 mm dalle pareti interne in vetro.
Su richiesta possono essere accessoriate con un’ampia scelta di luci a LED, con qualità, cromaticità e lunghezze d’onda specifiche per le ricerche da svolgere.

Il sistema di raffreddamento, con ventilazione interna, è posto nella parte alta della camera, ed è composto da un compressore ermetico particolarmente silenzioso e da un condensatore ad aria ventilato.

L’umidificazione invece è garantita da un generatore di vapore costituito da una caldaia termoregolata alimentata con acqua addolcita, mentre l’isolamento termico è assicurato da schiume poliuretaniche poste all’interno delle pareti della struttura.

Controllo

Le camere climatiche fitologiche SHL sono dotate di due regolatori elettronici P.I.D. (Proporzionale, Integrale, Derivativa) a lettura digitale per la regolazione e il controllo della temperatura e dell’umidità. Inoltre le camere prevedono un temporizzatore elettrico programmabile settimanale per il controllo dell’accensione e dello spegnimento delle lampade (intensità: OFF 0 lux; ON 20.000 lux).
Tutti i sistemi di controllo sono posizionati sul quadro comandi esterno posto nella parte superiore della camera.

SCUBLA può realizzare laboratori mobili con camere climatiche in container realizzati in base alle Vostre specifiche ed esigenze.

 

Specifiche tecniche Camera fitologica SHL700 Camera fitologica SHL1500
Capacità nominale [L]* 700 1500
Capacità utile [L]* 530 1200
Numero ripiani 4 6
Campo di temperatura con lampade spente [°C]  - 10 / + 60
Campo di temperatura con lampade accese [°C] + 10 / + 50
Punto di rugiada [°C] + 5
Campo di umidità relativa con temperatura +10 /+60 °C [%] 20 / 90
Precisione di umidità [%] ± 5
Intensità luminosa [Lux] 0 / 20.000
Tipologia lampade Fluorescenti ad alta intensità OSRAM 36W luce giorno (tonalità 954)
Fluorescenti OSRAM 36W luce fluora (tonalità 77)
Tensione di alimentazione [V] 230v (+6 / -10%) 50-60 Hz 1+T(G)
Corrente massima assorbita [A] 8/20 (lampade accese)
Refrigerante R134A
Dimensioni esterne [mm] 840 x 940 x 2100 1580 x 940 x 2100
Dimensioni interne [mm] 590 x 640 x 1500 1330 x 600 x 1500
Peso a vuoto 190 270
Rumorosità <65

Codice Descrizione
G.45.001 Camera climatica fitologica SHL700
G.45.002 Camera climatica fitologica SHL1500