Avannotteria per Cefali - AGRIS Sardegna - Stagno di Cabras

In collaborazione con il dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Animali dell'Agris, comparto Pesca e Acquacoltura, SCUBLA ha progettato e realizzato presso la Fondazione IMC una  AVANNOTTERIA A RICIRCOLO PER CEFALI "chiavi in mano , nella quale svolgere azioni di ricerca, sperimentazione e trasferimento tecnologico per la produzione di Mugil cephalus L.,  di grande interesse economico per la Regione Sardegna, in particolare per la produzione della famosa bottarga dello Stagno di Cabras.

I principali obiettivi del Progetto sono :

  • l’avviamento di una avannotteria sperimentale correlata alla produzione di colture fitoplanctoniche;
  • la costituzione di un parco riproduttori di Mugil cephalus autoctono e la loro riproduzione artificiale;
  • la produzione di avannotti di Mugil cephalus autoctono di qualità elevata;
  • la messa a punto di un protocollo che razionalizzi le pratiche di ripopolamento;
  • l’implementazione delle conoscenze inerenti le peculiarità della bottarga prodotta da Mugil cephalus autoctono
  • il trasferimento tecnologico delle metodiche.

L'avannotteria, completa di hatchery e nursery, comprende vari settori e gruppi di vasche, ognuno dotato di un impianto di filtrazione e termostatazione indipendenti e regolabili in funzione delle diverse esigenze che si presentano durante il periodo di allevamento.

  1. Vasche di condizionamento dei riproduttori, per la stimolazione, l’emissione, la fecondazione e la raccolta delle uova fecondate
  2. Vasche per la raccolta delle uova fecondate, che galleggiano e sono trasportate dalla corrente
  3. Vasche per l'incubazione delle uova, che si svolge in acqua con il 30-32 °/°° di salinità,  alla temperatura di 22-24°C
  4. Dopo 50-64 ore le uova si schiudono, e le larve vengono trasferite  in vasche più grandi e alimentate prima con rotiferi e successivamente con nauplii di Artemia
  5. Dopo circa 14 giorni le larve possono essere trasferite in vasche ancora più grandi, oppure in piccole gabbie con rete a maglia finissima, fino a che raggiungono la lunghezza di 10-12 mm. e possono essere liberate nei bacini e in grandi gabbie all'aperto.

SCUBLA propone i seguenti impianti innovativi:

  • Sistemi di produzione in continuo di fitoplancton.
  • Sistemi di produzione in continuo di zooplancton, rotiferi, copepodi, artemia
  • Fotobioreattori anulari FotobioLED ®
  • Nurseries galleggianti
  • Sistemi flupsy a pannelli solari